header.jpg

Digicom Michelangelo Wave 54C Configurazione crittografia WEP a 64 e 128 bit

In questo articolo dedicato al Digicom Michelangelo Wave 54C viene illustrata la fase di una configurazione di una chiave di protezione WEP a 64 o 128 bit che nonostante sia meno sicura se confrontata alla più recente WPA e WPA2 ha dalla sua una piena compatibilità con schede di rete datate e sistemi operativi meno recenti.
Michelangelo Wave 300C
Dal PC collegato tramite cavo ethernet al  Digicom Michelangelo Wave 54C, avviate il browser (esempio Internet Explorer 7, Mozilla Firefox, Opera, ect). Nella barra degli indirizzi inserite: http://192.168.1.254 e premete il pulsante Invio.
Nella finestra di login per l’accesso alla configurazione di Digicom Michelangelo Wave 54C inserite
Username: admin
Password: admin
Michelangelo Wave 300C
Accediamo all'area dedicata alla protezione della nostra rete wireless: WIRELESS -> Security che permette l'impostazione di varie crittografie:
Avendo un sistema operativo un pò datato e un pc o altri device Wireless un pò vecchi scegliamo la crittografia WEP
Alla fine dell'articolo è presente uno schema di riepilogo con le varie Chiavi di crittografia utilizzabili sul Digicom Michelangelo Wave 54C
dal menù a tendina selezioniamo WEP Only che consente di abilitare la crittografia basata su protocollo WEP e configuriamo i relativi campi secondo le nostre esigenze:
  • WEP Mode: su questa richiesta dobbiamo fare le seguenti considerazioni in base alle caratteristiche dell'algoritmo di crittografia scelto:
  1. esadecimale: caratteri da “0” a “9” e da “a” a “f”
  2. 64 bit: password lunga 5 caratteri ASCII oppure 10 caratteri esadecimali
  3. 128 bit: password lunga 13 caratteri ASCII oppure 26 caratteri esadecimali
  • Key Entry Method: codifica della password di crittografia; la scelta di Hex o ASCII determina la lunghezza della chiave di protezione come descritto sopra
  • Passphrase: genera automaticamente la chiave di protezione WEP partendo da una parola nostra scelta; questa funzione non sempre è sempre supportata da tutti i device;
  • Key1-4: in uno dei 4 campi inserite la chiave di crittografia.
  • No.1: Indica quale delle 4 chiavi di crittografia utilizzare (da selezionare tramite menù a tendina).
cliccare su SAVE SETTING per salvare le impostazioni.
Verifica la sicurezza della tua password di protezione attraverso il tool messo a disposizione da ADSL Solution: Calcolatore Sicurezza Password
 
Chiavi di crittografia
 
 
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sezioni

News Adsl Solution

Concetti Tecnici

Tools

Parametri

Seguici Su