header.jpg

Disdetta Fastweb

Fastweb è una dei principali operatori telefonici e banda larga in italia. In questa pagina indichiamo la procedura per disdire in modo semplice e veloce.

Diritto di Recesso
Il diritto di recesso può essere esercitato solo se il contratto è stato sottoscritto al di fuori dei locali comerciali, per telefono, tramite Internet o casa propria con un funzionario di vendita, entro 14 giorni dalla sottoscrizione. In questo caso è possibile recedere senza costi per il cliente.

Occorre inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo :

FASTWEB S.p.A.
Casella Postale 126
20092 Cinisello Balsamo (MI).

Nella disdetta andranno indicati i dati del contratto, dell'intestatario del contratto allegandone copia fronte e retro di un documento d'identità valido.

Disdetta Contratto Fastweb
Oltre i 14 giorni dalla sottoscrizione del contratto è possibile inviare disdetta, a mezzo raccomandata all'indirizzo :

FASTWEB S.p.A.
Casella Postale 126
20092 Cinisello Balsamo (MI).

Anche in questo caso occorrerà indicare i dati dell'intestatario, del contratto in essere ed allegare la copia di un documento di identità valido.
La disdetta verrà applicata entro i 30 giorni dalla ricezione della raccomandata.

Se si desidera invece cambiare operatore telefonico sarà sufficiente comunicare al nuovo gestore il codice di migrazione che si occuperà della procedura della migrazione.

Bisogna poi ricordare che eventuali dispositivi in comodato d’uso, come modem, devono essere restituiti in uno dei centri autorizzati Fastweb entro 45 giorni dalla disattivazione dei servizi.
Nel caso in cui i tempi per la riconsegna non siano rispettati, è necessario pagare penali che vanno da 10 a 110 euro.
Una lista dei centri Fastweb, in cui è possibile portare i dispositivi, è disponibile sul sito ufficiale.

Costi per Disdetta Fastweb
Quando si effettua la richiesta di disdetta, Fastweb richiede il pagamento di una certa somma di denaro, relativa ai costi di disattivazione.
Questi costi sono definiti nelle Condizioni Generali di Servizio del contratto e variano a seconda del tipo di recesso e dei dispositivi utilizzati.

Nel caso in cui il contratto con Fastweb venga cessato per migrare a un altro operatore, sono previsti costi di disattivazione che possono variare dai 42 ai 52 euro se sono presenti dispositivi in comodato.
Se l’abbonamento viene cessato senza migrare ad altro gestore, i costi possono salire dagli 86 ai 96 euro.

Prima di procedere alla disdetta Fastweb, è consigliabile eseguire un backup della mail, in caso di cessazione del contratto la casella mail viene cessata e con essa viene cancellato tutto il cotenuto.

Si ricorda che le indicazioni presenti in questa sono state reperite sul web dal portale dell'operatore, e vanno prese come indicazioni di massima. Costi, indirizzo, modalità di disdetta possono essere state modificate dal gestore del servizio. Si consiglia sempre un contatto telefonico con il proprio gestore per confermare e modalità di disdetta.
ADSLSOLUTION non sarà ritenuto responsabile nel caso in cui le informazioni presenti in questa pagina non siano completamente conformi alle richieste del gestore per procedere al recesso o disdetta.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sezioni

News Adsl Solution

Concetti Tecnici

Tools

Parametri

Seguici Su