header.jpg

portforwarding

  • Aethra Starbridge Apertura porte Emule

    1. La seguente mini-guida è valida per i router "Aethra starbridge e" e "Aethra starbridge eu"
    2. Aprire il browser (Internet, Explorer, Mozilla, Firefox, Google Chrome, Safari, Opera) e inserire l'indirizzo Ip del modem sulla barra degli indirizzi: http:// 10.0.0.2
    3. apparirà la finestra di login: inserisci User e Password di default del tuo router
    4. andate su Port Forwarding in Add New Rule
    5. Nei primi due campi mettete 4662 selezionate TCP e nell'ultimo campo mettete l'ip del PC
    6. ripetere la stessa procedura per la porta 4672 ma selezionando UDP
    7. Clicca su Save Settings e attendi il riavvio del tuo device; successivamente apri eMule e verifica l’Id Alto

     

  • Alcatel Speed Touch PRO - Apertura porte Emule

    La seguente mini-guida è valida per la maggior parte dei router della Alcatel configurabili in telnet

    Eseguire da menù di Windows quanto segue:

    Start --> esegui --> telnet

    Entrate nel menu NAT scrivendo “nat” senza virgolette

    Comparira' il seguente prompt [nat]=>

    A seguire scriviamo i due comandi che seguono e che permetteranno l’apertura della porte TCP 4662 e UDP 4672 necessarie ad un corretto funzionamento di eMule:

    Create protocol=tcp inside_addr=10.0.0.1 inside_port=4662 outside_addr=0 outside_port=4662

    Create protocol=udp inside_addr=10.0.0.1 inside_port=4672 outside_addr=0 outside_port=4672

     Successivamente apri eMule e verifica l’Id Alto

  • Atlantis Land AO0 RAV211 aprire porte Emule

    Questo semplice manuale vi guiderà all'apertura delle porte per Emule del router voip Atlantis Land AO0 RAV211, una guida passo passo su come migliorare il vostro Id basso. Per Aprire le porte del vostro Virtual Server per il router voip Atlantis Land AO0 RAV211 dovete andare nella sezione Configuration e poi Virtual Server.
    Tenete presente che il NAT del VoIP Router ADSL Atlantis Land AO0 RAV211 permette la protezione della LAN locale da parte di accessi esterni indesiderati. Alcuni servizi come in questo caso Emule per poter funzionare correttamente deve avere alcune porte aperte come le TCP 4662 e UDP 4672 affinche possano essere spedite all'IP del pc su cui c'è eMule installato.
    Il Virtual Server consente di reindirizzare un particolare servizio come, in questo caso, Emule che avviene su una determinata porta (TCP 4662 e UDP 4672) su un PC della Lan interna.
    Per aprie le porte al servizio Emule e migliorare l' ID Basso accediamo al router digitando l'indirizzo 192.168.1.254 nella barra degli indirizzi del nostro Browser: visualizzeremo una finestra di login;
    digitiamo come Nome Utente = admin e come Password = atlantis
    Atlantis_A02-RAV211
    Nella seguente schermata sottostante clicchiamo su Configuration e poi su Virtual Server
    Atlantis Land AO0 RAV211
    qui possiamo configurare le porte per emule: apriamo le porte TCP 4662 e UDP 4672 (se avete 2 pc diversi con eMule installato è necessario assegnare ai 2 pc con eMule delle porte diverse come ad esempio TCP4662 - UDP 4672 e TCP 4663 - UDP 4673, pertanto dovremo aprire 4 porte sul router. Nella schermata sottostante vediamo la schermata del Virtual Server
    Atlantis Land AO0 RAV211
    qui è sufficiente inserire la porta o il range di porta (Port From o Port To), il protocollo e l’indirizzo IP privato.
    Ricordiamo che per Emule le porte da configurare sono TCP 4662 e UDP 4672
    Clicchiamo poi su Add This Setting, prima per le porte TCP 4662 e poi per le porte UDP 4672; dovremmo visualizzare un risultato come nll'esempio sottostante
    Atlantis Land AO0 RAV211 emule
    Configurazione ultimata: il nostro Emule sul pc non avrà più l' ID Basso.
     
     
     
  • Atlantis Land Apertura porte eMule

    Atlantis Land
     
    La seguente mini-guida è valida per la maggior parte dei router della Atlantis
     
    Aprire il browser (Internet, Explorer, Mozilla, Firefox, Google Chrome, Safari, Opera) e inserire l'indirizzo Ip del modem sulla barra degli indirizzi
     
    Accesi al Virtual Server e inserisci i seguenti parametri
    ID : numero normalmente gia' impostato
    Port (From) :4662
    Port (To) :4662
    Port Tipe Map To (TCP - UDP) : TCP
    Host IP Address: Ip del tuo computer
     
    Aggiungere anche la porta KAD
    ID : numero normalmente gia' impostato
    Port (From) :4672
    Port (To) :4672
    Port Tipe Map To (TCP - UDP) : UDP
    Host IP Address: Ip del tuo computer
     
    Salva le nuove impostazioni e attendi il riavvio del tuo device; successivamente apri eMule e verifica l’Id Alto
  • Belkin f5d7634-4 aprire le porte per emule

    In questa guida o manuale spiegheremo come aprire le porte per emule, noto programma P2P. Per avere ID Alto con eMule è necessario aprire delle porte TCP e UDP dal Port Forwarding o Virtual Server del modem router wireless Belkin f5d7634-4. Per aprire le porte per emule digitiamo nella barra degli indirizzi il seguente indirizzo : 192.168.2.1 come evidenziato nell'immagine sottostante :
    Belkin f5d7633-4
    Ci verrà richiesto una password per accedere al nostro Belkin f5d7634-4
    inseriamo la password di acceso al router e ci troveremo nella schermata principale; qui clicchiamo su "Virtual Server" come indicato nella pagina sottostante.
    Belkin f5d7634-4 emule
    A questo punto possiamo scegliere dal menù a tendina uno dei giochi o delle applicazioni che vogliamo aprire o eventualmente inseriamo manualmente l'applicazione o le porte che vogliamo aprire.
    Inseriamo i seguenti parametri:
    LAN IP Address : inseriamo l'ip del nostro PC
    Description : Scriviamo il nome del notro programma, in questo caso Emule
    Protocol Type : impostiamo prima TCP
    LAN Port : inseriamo la porta che vogliamo aprire, nel nostro esempio la 4400
    Pubblic Port : inseriamo sempre  la porta da aprire.
    Facciamo la stessa cosa per 2 volte, uno per la porta TCP ed una volta per la porta UDP. Infine clicchiamo "apply" per salvare le impostazioni.
    Belkin f5d7634-4 emule
    se tutto è stato settato correttamente nel riavvio di emule inizieremo ad effettuare il download con ID Alto.
     
  • Belkin f5d7634-4 aprire porte emule con UPnP

    Questa guida del modem router Wireless Belkin f5d7634-4è stata realizzato dallo staff di ADSL SOLUTION per guidarvi nell'apertura delle porte per eMule, il più famoso programma P2P attivando la funzione UPnP. Questa guida passo passo vi aiuterà a ottenere l' ID Alto con eMule. Iniziamo con l'attivare la funzione UPnP prima su eMule e poi sul router wireless Belkin f5d7634-4.
    Per avere ID alto con eMule è necessario aprire le porte TCP 4662 e UDP 4672 dal virtual server del modem. 
    Per aprire le porte TCP 4662 e UDP 4672 del nostro modem router wireless Belkin f5d7634-4 possiamo usare 2 strade: la prima è impostare un Indirizzo IP statico per il PC su cui gira eMule, e successivamente aprire le porte stabilendo delle regole sul nostro Belkin f5d7634-4 attraverso il "Virtual Server" o il "Portforwarding"; la seconda possibilità, certamente più semplice, è sfruttare la funzione UPnP attivabile sia su Emule che sul nostro modem router wireless Belkin f5d7634-4. In questo manuale spiegheremo la seconda soluzione che utilizza la funzione UPnP.

    Attivare l'UPNP in eMule: avviamo il programma e successivamente andiamo su Opzioni > Connessione.
    emule UPnP
    attiviamo l'opzione UPnP e salviamo. Ora attiviamo la funzione UPnP sul modem: accediamo al modem router wireless Belkin f5d7634-4 con il nostro browser digitando nella barra degli indirizzi il seguente indirizzo ip 192.168.2.1
    Belkin f5d7633-4
    ci apparirà la finestra di login del Belkin f5d7634-4 dove ci verrà richiesto una password per accedere: inseriamo la password di acceso al router
    ora ci troviamo nella schermata principale del nostro modem: qui clicchiamo su "System Setting" come indicato nella pagina sottostante.
     Belkin f5d7634-4 UPnP
    A questo punto nella sezione "UPnP Enabling" spuntiamo la voce "Enable" ed infine clicchiamo su "Apply Changes" per rendere esecutive le modifiche, come indicato nell'immagine sottostante.
    Belkin f5d7634-4 UPNP
    Riavviamo il modem router ADSL Wireless Belkin f5d7634-4;
    N.B. Se al riavvio il nostro eMule sul pc avrà ancora l' ID Basso, chiudiamo il programma e riapriamolo: vedremo apparire correttamente su eMule l'ID Alto!
     
  • Belkin F5D8635-4 aprire porte emule con UPnP

    Questa manuale del modem router Wireless Belkin F5D8635-4 è stato realizzato dallo staff di Adsl Solution per guidarvi nell'apertura delle porte per eMule, il più famoso programma P2P sfruttando la funzione UPnP attivabile sia su eMule che sul modem. Con questo tutorial potrete ottenere un ID Alto con eMule. Iniziamo con l'attivare la funzione UPnP prima su eMule e poi sul Belkin F5D8635-4. Per avere un ID alto con eMule dobbiamo solitamente aprire le porte di default del programma, solitamente le porte TCP 4662 e UDP 4672 dal virtual server del modem. Per aprire le porte TCP 4662 e UDP 4672 del Belkin F5D8635-4 e migliorare il nostro Id (avere ID Alto ) possiamo usare 2 strade, la prima è impostare un Indirizzo IP statico per il PC su cui gira eMule, poi aprire le porte stabilendo delle regole sul nostro Belkin F5D8635-4 attraverso il "Virtual Server" o il "Portforwarding". La seconda possibilità, certamente più semplice, è sfruttare la funzione UPnP attivabile sia su eMule che sul nostro modem. In questo manuale spiegheremo la seconda soluzione. Per attivare l'UPNP in eMule per prima cosa avviamo il programma e successivamente andiamo su Opzioni > Connessione

    emule UPnP

    attiviamo l'opzione UPnP sul eMule e salviamo. Ora attiviamo la funzione UPnP sul modem router wireless Belkin f5d9630-4: accediamo al modem router wireless Belkin F5D8635-4 con il nostro browser, digitiamo nella barra degli indirizzi il seguente indirizzo ip 192.168.2.1,

    Belkin F5D8635-4

    ci apparirà la finestra di login sottostante, se è la prima configurazione del router cliccate semplicemente su "Submit" senza digitare la password; se vi richiede nome utente e password digitate come Username : admin e come Password : admin

    Belkin F5D8635-4

    ci troveremo nella schermata principale del nostro Belkin F5D8635-4; qui andiamo su "System Settings" come evidenziato nell'immagine sottostante

    Belkin F5D8635-4

    in questa schermata possiamo impostare alcuni parametri come la password del router, la gestione remota, ed attivare la funzione UPnP che è quello che interessa a noi quindi spuntiamo la voce "Enable" nella sezione "UPnP Enabling" e salviamo (vedi Immagine sottostante)

    Belkin F5D8635-4

    riavviamo il modem router ADSL Belkin F5D8635-4, se al riavvio il nostro Emule sul pc avrà ancora l' ID Basso, chiudiamo il programma e riapriamolo: vedrete  apparire correttamente su eMule l'ID Alto!

  • Belkin f5d9630-4 aprire le porte per eMule

    Questo manuale vi insegnerà come aprire le porte per eMule nel Modem Router Wireless Belkin f5d9630-4, una guida passo passo su come ottenere un ID alto con il software di file sharing più famoso di sempre. Per aprire le porte del Virtual Server del vostro router è necessario andare nella sezione Firewall e poi Virtual Server. Tenete presente che il NAT del Router Wireless  ADSL Belkin f5d9630-4 consente la protezione della LAN locale da parte di accessi esterni non autorizzati. Il Virtual Server consente di reindirizzare un particolare servizio come (in questo caso eMule), che avviene su una determinata porta (TCP 4662 e UDP 4672), su l'indirizzo ip del PC della Lan interna.
    Per aprire le porte al servizio eMule e migliorare l' ID Basso accediamo al router digitando l'indirizzo 192.168.2.1 nella barra degli indirizzi del nostro Browser (Internet Explorer, Firefo, Opera Chrome etc), visualizzeremmo una finestra di login; qui digitiamo
    Nome Utente = admin
    Password = lascia vuoto il campo ( vedi immagine sottostante )
    Belkin f5d9630 4A
    dopo aver effettuato il login ci troveremo nella schermata principale del nostro router wireless belkin
    Belkin f5d9630 4A
    adesso andiamo nella sezione Firewall e qui su Virtual Server. Visualizzeremo l'immagine sottostante
    Belkin f5d9630 4A
    ora siamo nel Virtual server, qui possiamo configurare le porte per eMule, su "Select a Service" cerchiamo la voce "eMule" se non presente clicchiamo su "Custom Server" ed inseriamo come nome del servizio "eMule" adesso apriamo le porte TCP 4662 e UDP 4672 (se avete 2 pc diversi con eMule installato è necessario assegnare ai 2 pc con eMule delle porte diverse come ad esempio TCP4662 - UDP 4672 e TCP 4663 - UDP 4673, pertanto dovremmo aprire 4 porte sul router voip adsl. Dopo aver impostato le porte TCP 4662 e UDP 4672 clicchiamo su "Add"; a configurazione ultimata il nostro Emule sul pc non avrà più l' ID Basso.
     
     
  • D-Link DSL G624T Apertura porte Emule

    Apertura porte per EMULE: la procedura è la medesima per altri software che necessitano dell'apertura di determinate porte diversamente bloccate dal firewall del router come Torrent, VNC ed altri. Entriamo nella configurazione del router, click su avanzate e poi su Virtual Server. A questo punto vi troverete la maschera come sotto riportata.
    D-Link DSL G624TIn LAN IP selezionate l’indirizzo IP del pc che può avere accesso sulle porte che apriremo:
    * se i pc della rete sono accesi il router vi darà la possibilità di selezionare un IP già assegnato;
    * se il pc che deve connettersi non è momentaneamente collegato ma sapete quale indirizzo IP avrà selezionate new IP.
    D-Link DSL G624T
     
    A questo punto selezionate USER e cliccate su ADD. Vi comparirà la seguente maschera
    Nella parte rule name inserite il nome della regola che volete creare,
    * selezionate il prtotocollo TCP, inserite in port start 4662, in port end 4662, in port map 4662 e cliccate Apply;
    * selezionate in protocol UDP, in port start 4672, port end 4672, port map 4672 e cliccate su Apply;
    Ora click su Virtual Server in LAN IP seleziona l’indirizzo IP del pc che può avere accesso sulle porte aperte selezionate USER
    * selezionate la regola che avete creato
    * cliccate sul pulsante di destra ADD
    * cliccate su APPLY e salvate tutto in TOOLS
     
     
     
     
  • D-Link DSL-524T - Apertura Porte Emule

     
    In questo articolo viene descritta la configurazione necessaria per aprire le porte TCP e UDP sul router D-Link DSL-524T al fine di ottenere un Id Alto da eMule

    • Come prima cosa aprite eMule
    Opzioni ---> Connessione nella voce Porte del Client scrivete:
    TCP : 4662
    UDP : 4672

    clicca su Applica ---> OK e chiudi eMule


    • Con il menù classico di Windows andate su
    Start ---> Impostazioni ---> Connessione di rete
    • Con il tasto destro del mouse cliccate sull'icona Connessione alla rete locale(LAN) ---> Proprietà

    • Protocollo Internet (TCP/IP) ---> Proprietà
    • Selezionate la voce Utilizza il seguente indirizzo IP e scrivete:
    Indirizzo IP : 192.168.1.100
    Subnet mask : 255.255.255.0
    Gateway predefinito : 192.168.1.1

    • Selezionate Utilizza i seguenti indirizzi server DNS ( se già selezionato non toccate) e scrivete in :
    Server DNS Preferito : visitate la sezione "Parametri di configurazione"
    Server DNS Alternativo : visitate la sezione "Parametri di configurazione"

    • cliccate su OK

    • Aprite INTERNET EXPLORER e scrivete l'indirizzo 192.168.1.1
    vi uscirà una richiesta di Nome Utente e Password
    Nome Utente : admin
    Password : admin
    Cliccate su OK

    • Nel menù andate sulla voce Advanced

    • Nel menù Lan Client a sinistra scrivete in:
    IP Address : 192.168.1.100 (o l'indirizzo IP che avete riportato nella scheda di rete)

    cliccate Add ---> Apply

    • Andate poi su Virtual Server sempre dal menù a sinistra.

    • Nella voce Category selezionate ---> User
    cliccate su Add e scrivete in Rule Name : Emule1
    Protocollo : TCP

    Port Start: 4662
    Port End: 4662
    Port Map: 4662

    Clicca Apply

    Ripetere nuvamente la procedura come segue per la porta UDP

    Rule Name : Emule2
    Protocollo : UDP
    Port Start: 4662
    Port End: 4662
    Port Map: 4662

    Clicca Apply

    • Andate su Virtual Server
    • Selezionate User:
     
    compariranno in Available Rules:
    Emule1 e Emule2


    selezionateli uno alla volta e cliccate Add

    Cliccate poi su Apply

    • Andate su Tools ---> System ---> Save and Reboot

    • Avviate eMule e connettetevi
     
    Verificherete dopo pochi minuti l'Id Alto
  • Dynalink RTA300W Apertura porte Emule

    La seguente mini-guida vi consentirà di avere un Id-Alto con eMule durante l'utilizzo del Dynalink RTA300W
     
    Aprire il browser (Internet, Explorer, Mozilla, Firefox, Google Chrome, Safari, Opera) e inserire l'indirizzo Ip del modem sulla barra degli indirizzi: http://192.168.1.1
     
    apparirà la finestra di login: inserisci User e Password di default del tuo router
     
    Andiamo su Configuration ---> Virtual Server ---> Create a new server
     
    Apparira' la maschera per inserire i dati:
     
    Protocol TCP
    User Define 4662
    IP ADDRESS il vostro IP del computer
    TCP/IP Port 4662
     
    salvare le impostazioni cliccando su Apply
     
    Ripetere la precedente procedura: Configuration ---> Virtual Server ---> Create a new server
    Protocol UDP
    User Define 4672
    IP ADDRESS il vostro IP del computer
    TCP/IP Port 4672
     
    salvare le impostazioni cliccando su Apply
     
    Cliccare su System ---> Save Configuration ---> Save
     
    Attendi il riavvio del tuo device; successivamente apri eMule e verifica l’Id Alto
     
     
  • E-Tech routerr Apertura porte Emule

    E-Tech router

     

    La seguente mini-guida permette di ottenere un ID-Alto con eMule durante l'utilizzo dell' E-Tech router

     

    Aprire il browser (Internet, Explorer, Mozilla, Firefox, Google Chrome, Safari, Opera) e inserire l'indirizzo Ip del modem sulla barra degli indirizzi: http://10.0.0.2

     

    apparirà la finestra di login: inserisci Usere Password di default del tuo router

     

    Virtual Server---> Configuration

     

    Compilate come di seguito:

    Public Port :4662

    Private Port : 4662

    Port Type : TCP

    Host Ip Address : L'indirizzo ip del vostro pc

     

    Click su "Add This Settings"

     

    Ripetete l'operazione per la porta UDP come di seguito:

    Public Port : 4672

    Private Port : 4672

    Port Type : UDP

    Host Ip Address : L'indirizzo ip del vostro pc

     

    Click su "Save settings" ---> Submit

     

    Attendi il riavvio del tuo device; successivamente apri eMulee verifica l’Id Alto

  • Ericsson HN294DP Apertura porte Emule

     
    La seguente mini-guida vi consentirà di avere un Id-Alto con eMule durante l'utilizzo dell' Ericsson HN294DP
     
    Aprire il browser (Internet, Explorer, Mozilla, Firefox, Google Chrome, Safari, Opera) e inserire l'indirizzo Ip del modem sulla barra degli indirizzi: http://192.168.1.1
     
    apparirà la finestra di login: inserisci User e Password di default del tuo router
     
    Andiamo su Configuration ---> Virtual Server ---> Create a new server
     
    Apparira' la maschera per inserire i dati:
     
    Protocol TCP
    User Define 4662
    IP ADDRESS il vostro IP del computer
    TCP/IP Port 4662
     
    salvare le impostazioni cliccando su Apply
     
    Ripetere la precedente procedura: Configuration ---> Virtual Server ---> Create a new server
     
    Protocol UDP
    User Define 4672
    IP ADDRESS il vostro IP del computer
    TCP/IP Port 4672
     
    salvare le impostazioni cliccando su Apply
     
    Cliccare su System ---> Save Configuration ---> Save
     
    Attendi il riavvio del tuo device; successivamente apri eMule e verifica l’Id Alto
     
  • Michelangelo Wave 150C Aprire le porte sul Virtual Server

    In questo articolo viene descritta la sezione Nat del Michelangelo Wave 150C; questa sezione permette l'apertura delle porte TCP/UDP necessarie per l'uso di svariati software come Torrent, Emule, Vnc, utilizzo di hardware come telecamere per video sorveglianza remota ecc.
    Digicom Michelangelo Wave 54C
    Dal PC collegato tramite cavo ethernet al Michelangelo Wave 150C, avviate il browser (esempio Internet Explorer 7, Mozilla Firefox, Opera, ect).
    Nella barra degli indirizzi inserite:
    http://192.168.1.254 e premete il pulsante Invio.
    Nella finestra di login per l’accesso alla configurazione di Michelangelo Wave 150C inserite
    Username: admin
    Password: admin
    Michelangelo Wave 54C Modificare la Password del Router
    la configurazione è abbastanza seplice e intuitiva inquanto, una volta avuto l'accesso alla sezione NAT ci viene mostrata una tabella da compilare e i tasti
    per poter aggiungere o cancellare una determinata regola;
    Ora dobbiamo compilare i cambi relativi a LAN IP Address, Protocol Type, LAN Port e Public Port così come richiesto dall'applicazione per la
    quale stiamo nattando le porte
    LAN IP Address: permette di specificare l’indirizzo IP privato della stazione di rete che ospita il servizio
    Protocol Type: permette di selezionare il protocollo TCP, UDP o TCP&UDP (entrambi) usato dall’applicazione.
    LAN Port: consente di specificare la porta privata su cui è stato configurato il servizio
    Public Port: consente di specificare la porta pubblica su cui viene richiesto il servizio
    Enable: consente di abilitare o disabilitare una regola di Virtual Server creata
    Una volta salvata la configurazione quella o quelle determinate porte saranno aperte per quel determinato indirizzo IP.
     
  • Michelangelo Wave 300C Aprire le porte sul Virtual Server

    Michelangelo Wave 300C ADSL2/2+ 11n Wireless ROUTER

    Aprire le porte sul Virtual Server

    Digicom Michelangelo Wave 54C

     

    In questo articolo viene descritta la sezione NatdelMichelangelo Wave 300C; questa sezione permette l'apertura delle porte TCP/UDP

    necessarie per l'uso di svariati software come Torrent, Emule, Vnc, utilizzo di hardware come telecamere per video sorveglianza remota ecc.

     

    Dal PC collegato tramite cavo ethernet alMichelangelo Wave 300C, avviate il browser (esempio Internet Explorer 7, Mozilla Firefox, Opera, ect).

    Nella barra degli indirizzi inserite:

     

    http://192.168.1.254 e premete il pulsante Invio.

    Nella finestra di login per l’accesso alla configurazione di
    Michelangelo Wave 300C inserite

     

    Username: admin
    Password: admin

    Michelangelo Wave 54C Modificare la Password del Router

     

    la configurazione è abbastanza seplice e intuitiva inquanto, una volta avuto l'accesso alla sezione NATci viene mostrata una tabella da compilare e i tasti

    per poter aggiungere o cancellare una determinata regola;

    Ora dobbiamo compilare i cambi relativi a LAN IP Address, Protocol Type, LAN Port e Public Port così come richiesto dall'applicazione per la

    quale stiamo nattando le porte

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    LAN IP Address: permette di specificare l’indirizzo IP privato della stazione di rete che ospita il servizio

    Protocol Type: permette di selezionare il protocollo TCP, UDP o TCP&UDP (entrambi) usato dall’applicazione.

    LAN Port: consente di specificare la porta privata su cui è stato configurato il servizio

    Public Port: consente di specificare la porta pubblica su cui viene richiesto il servizio

    Enable: consente di abilitare o disabilitare una regola di Virtual Server creata

     

    Una volta salvata la configurazione quella o quelle determinate porte saranno aperte per quel determinato indirizzo IP.

     

  • Siemens Gigaset SX763 aprire porte emule con UPnP

    Questa guida del modem router VOIP Wireless Siemens Gigaset SX763 è stato realizzato dallo Staff di ADSL Solution per guidarvi nell'apertura delle porte per eMule tramite la funzione UPnP.
    Per attivare l'UPNP in eMule per prima cosa avviamo il programma e successivamente andiamo su Opzioni > Connessione.
    emule UPnP
    attiviamo l'opzione UPnP su eMule e salviamo. Ora attiviamo la funzione UPnP sul modem router wireless Siemens Gigaset SX763: accediamo al modem con il nostro browser e digitiamo nella barra degli indirizzi il seguente indirizzo ip 192.168.2.1,
    Belkin f5d7633-4
    ci apparirà la finestra di login sottostante: se è la prima configurazione del router vi richiederà di inserire la password: digitate come Password : admin e clicchiamo su "OK". Vedi immagine sottostante
    Siemens Gigaset SX763
    ora ci troveremo nella schermata principale (GUI del nostro Siemens Gigaset SX763); andiamo su "Impostazioni Avanzate" come evidenziato nell'immagine sottostante
    Siemens Gigaset SX763
    ora andiamo sulla voce "Connessione Internet" e ci troveremo la schermata della nostra configurazione ADSL: non modifichiamo i parametri di configurazione ma semplicemente andiamo su "UPnP" e attiviamolo mettendo la spunta su "Attivo" come evidenziato nell'immagine sottostante; infine clicchiamo su "OK"per salvare le impostazioni UPnP.
    Gigaset SX763 UPnP
    se al riavvio il nostro eMule avrà ancora l' ID Basso chiudiamo il programma e riapriamolo: vedrete  apparire correttamente un ID Alto.
  • Zyxel AMG1202-T10A aprire porte emule con UPnP

    Zyxel AMG1202-T10A aprire porte per emule con UPnP

    Questa manuale del modem router Wireless Zyxel AMG1202-T10A realizzato dallo staff di ADSL Solution vi guiderà nell'apertura delle porte per eMule, il più famoso programma P2P sfruttando la funzione UPnP attivabile sia su emule che sul modem router wireless Zyxel AMG1202-T10A. Iniziamo con l'ativare la funzione UPnPprima sul vostro programma emule e poi sul router wirelessZyxel AMG1202-T10A in modo da aumentare il vostro Id basso con eMule(Avere pertanto Id Alto).Per aprire le porte TCP 4662 e UDP 4672 del nostro modem router wirelessZyxel AMG1202-T10A e migliorare il nostro Id Basso (per avere ID Alto ) possiamo usare 2 strade, la prima èimpostare un Indirizzo IP statico per il PC su cui gira eMule, e poi aprire le porte stabilendo delle regole sul nostro Zyxel AMG1202-T10A attraverso il "Virtual Server" o il "Portforwarding". La seconda possibilità certamente più semplice è sfruttare la funzione UPnPattivabile sia su Emule che sul nostro modem router wireless Zyxel AMG1202-T10A.In questo manuale spiegheremo la seconda soluzione che utilizza la funzione UPnP.

    Per attivare l'UPNPin emuleper prima cosa avviamo il programma emule successivamente andiamo su Opzioni > Connessione.

    emule upnp

    attiviamo l'opzione UPnPsul programma emulee salviamo. Ora attiviamo la funzione UPnPsul modem router wireless Zyxel AMG1202-T10A, accediamo al modem router wireless Zyxel AMG1202-T10A con il nostro browser, digitiamo nella barra degli indirizzi il seguente indirizzo ip 192.168.1.1, come mostrato nell'immagine sottostante

    address Zyxel AMG1202-T10A

    a questo punto visualizzeremo la finestra di login sottostante, qui digitiamo come Username= admine come Password= 1234, infine clicchiamo su "Login", vedi l'immagine sottostante

    Login AMG1202

    appena effettuato l'accesso ci verrà richiesto di inserire una nuova password, possiamo saltare questo passaggio clicando su "Skip", oppure se vogliamo modificarla inseriamo la nuova Password per 2 volte e poi clicchiamo su "Apply",vedi altra immagine sottostante

    Zyxel AMG1202-T10A_change_password

    a questo punto andiamo andiamo su Network Setting >Home Networking > UPnP, e ci troveremo una finestra come nell'immagine sottostante, non dovremo fare altro che soubare la voce "Enable" e poi su "Apply"

    Zyxel AMG1202-T10AUPnP

    Ora riavviamo il router, se al riavvio del modem ruter wireless Zyxel AMG1202-T10A, il nostro Emulesul pc avrà ancora l' ID Basso, chiudiamo il programma e riapriamolo, ora vedrete  apparire correttamente su eMule l'ID Alto.

Sezioni

News Adsl Solution

Concetti Tecnici

Tools

Parametri

Seguici Su