header.jpg

Telecom Maxi Multa per eccesso di posizione dominante

Telecom Maxi Multa di 103,794 milioni di euro per eccesso di posizione dominante

Telecom

L'antitrust ha recentemente multato Telecom per eccesso di "Posizione Dominante" dalle note riportate sull'ANSA da parte dall'ANTITRUST risulta che Telecom ''ha abusato della sua posizione dominante nelle infrastrutture di rete con due distinte condotte ha difeso le sue quote di mercato ostacolando l'offerta dei concorrenti alla clientela finale''. per questo motivo Telecom è stata sanzionata con una multa di 103,794 milioni di euro.

L'istruttoria avviata dal garante delle telecomunicazioni a fine 2010 ha messo in evidenza secondo l'ANTITRUST due comportamenti scorrette nel garantire la libera concorrenza, la prima delle quali consiste nell'aver  " opposto ai concorrenti un numero ingiustificatamente elevato di rifiuti di attivazione dei servizi all’ingrosso, i cosiddetti KO. Telecom ha trattato gli ordinativi provenienti dagli altri operatori in modo discriminatorio rispetto a quelli provenienti dalle proprie divisioni interne, ostacolando così l’accesso dei concorrenti all’infrastruttura, rendendo loro significativamente più difficoltoso il processo di attivazione dei servizi di accesso alla rete rispetto alle divisioni interne di Telecom" continua a leggere

il secondo comportamento sleale rilevato dall'ANTITRUST risulterebbe consistere nell'aver " attuato una politica di scontistica alla grande clientela business per il servizio di accesso al dettaglio alla rete telefonica fissa, tale da non consentire a un concorrente, altrettanto efficiente, di operare in modo redditizio e su base duratura nel medesimo mercato. In sostanza Telecom ha disegnato una politica tariffaria contraddistinta, quanto meno per il periodo 2009-2011, dalla capacità, dati i costi di accesso alla rete praticati agli altri operatori, di comprimere i margini dei concorrenti altrettanto efficienti, con effetti restrittivi della concorrenza"

Telecom in una nota al contrario sostiene "di aver sempre assicurato agli operatori alternativi la piena parità di trattamento nell'accesso alla sua rete, nel rispetto delle normative vigenti grazie anche all'implementazione volontaria del modello Open Access" per questo motivo Telecom dichiara di aver effettuato ricorso al TAR.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sezioni

News Adsl Solution

Concetti Tecnici

Tools

Parametri

Seguici Su