header.jpg

Codec Voip

Codec Voip

Le Telefonate Voice over IP (VoIP) stanno diventando sempre più diffuse così come i fornitori di servizi VoIP. Tuttavia, il VoIP ancora non è universale e richiede sempre l’interconnessione alla rete telefonica pubblica commutata (PSTN) per completare la maggior parte delle chiamate.
Poiché molti Fornitori di servizi VoIP non hanno una loro propria rete PSTN, sono nati col tempo molti “Carrier” che offrono, possiamo dire, all'ingrosso una rete di terminazione VoIP con servizi di aggancio alle reti PSTN.
Per questi “Carrier” e fornitori di servizi Voip, il principale problema e la scelta del Codec codificatore / decodificatore VoIP. La rete PSTN utilizza il Codec G.711, ma per molte applicazioni VoIP, G.711 non può essere utilizzato, o non si adatta con i servizi offerti e pertanto non può essere  implementato. Col tempo sono nati differenti Codec che hanno permesso di adattare differenti servizi VoIP alle caratteristiche di interconnessione della rete e alla larghezza di banda.
Tra i fattori più importanti nella valutazione e scelta dei Codec vi è la larghezza di banda nelle reti, che possono richiedere codec a basso bitrate, e la qualità della telefonata e della voce adatti a reti con più larghezza per garantire una migliore qualità nella conversione PSTN.

Un codec Voip (codificatore / decodificatore) pertanto converte i segnali analogici in un bitstream digitale, e un altro codec identica il bitstream digitale  alla fine della comunicazione e lo converte da flusso di bit digitale in un segnale analogico.

Codec Voip funzionamento

Nel mondo VoIP, i codec sono usati per codificare la voce per la trasmissione su reti IP. Il codec è pertanto l’algoritmo di compressione che viene utilizzato per diminuire il consumo di banda di una telefonata IP. Questo comporta che più un codec interviene in termini di compressione minore sarà la qualità della telefonata (calcolata dall’indice MOS). Questi codec utilizzati nel sistema VOIP vengono chiamati anche vocoder, per "encoder voce".

Codec Voip MOS


Di seguito l’elenco Dei Codec Voip, più utilizzati:

Codec

Algoritmo

Bit Rate (Kbps)

ITU G.711

PCM (Pulse Code Modulation)

64

ITU G.722

SBADPCM (Sub-Band Adaptive Differential Pulse Code Modulation)

48, 56 and 64

ITU G.723

Multi-rate Coder

5.3 and 6.4

ITU G.726

ADPCM (Adaptive Differential Pulse Code Modulation)

16, 24, 32, and 40

ITU G.727

Variable-Rate ADPCM

16-40

ITU G.728

LD-CELP (Low-Delay Code Excited Linear Prediction)

16

ITU G.729

CS-ACELP (Conjugate Structure Algebraic-Code Excited Linear Prediction)

8

ILBC

Internet Low Bitrate Codec

13.33 and 15.20

Speex

CELP (Code Excited Linear Prediction)

2.15-44.2

GSM – Full Rate

RPE-LTP (Regular Pulse Excitation Long-Term Prediction)

13

GSM – Enhanced Full Rate

ACELP (Algebraic Code Excited Linear Prediction)

12.2

GSM – Half Rate

CELP-VSELP (Code Excited Linear Prediction – Vector Sum Excited Linear Prediction)

11.4

DoD FS-1016

CELP (Code Excited Linear Prediction)

4.8

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Sezioni

News Adsl Solution

Concetti Tecnici

Tools

Parametri

Seguici Su